#FollowReview 01. Casalis – ‘Avventure Umane Particolari’

Cantautore.
Dopo aver ascoltato l’omonimo brano di Bennato (ma anche ‘Andate tutti affanculo’ degli Zen Circus) ho sempre guardato con diffidenza a questa parola. Mi viene in mente l’erre moscia di Guccini e il patetico borsalino di De Gregori, mischiate a quintalate di retorica e peso.
Oltre a tutto questo, si aggiunge sempre quell’aria di superiorità, quello sguardo storto di chi ha vissuto, di chi “sa tutto e noi invece no”, e ti senti disimpegnato e, per questo, sbagliato. Devi prendere posizione e, possibilmente dev’essere la stessa del cantautore.

Senno, sei stuuupido!

Ecco, Alessandro Casalis si definisce cantautore ma non lo accompagnano gli effetti collaterali dei suoi più o meno illustri predecessori. Appena attacchi uno dei suoi pezzi, è come se uscisse con la sua band dalle cuffiette e, dopo averti dato una bella pacca sulla spalla, ti iniziasse a raccontare le sue ‘Avventure umane particolari’.
In questo primo album Casalis infila già un paio di pezzi molestissimi – la title track e la alternative-bowieana ‘Vorrei essere come te’ – due legnate di alto livelli – ‘Video Game Over’ e ‘Alieni vestiti da impiegati’ – e la folle tanto quanto geniale ‘I Like You’ che non saprei neppure come classificare.
Certo, è un’opera prima e manca talvolta ancora un po’ di fuoco. Ad esempio, sui brani tirati, forse, un po’ più di rabbia lo-fi sarebbe stata preferibile ma sono peccati veniali di un lavoro, per il resto, godibilissimo. Finalmente un po’ di chitarre e un bel suono diretto, senza troppi fronzoli!
Se aggiungete, poi, che è in free download, non avete davvero più alcuna scusa per non passare una mezz’ora in compagnia di questo bravo musicista.
Sì, cantautore, ma senza averne la spocchia e, mentre ti guarda dritto negli occhi, ti fa davvero desiderare essere come lui.

Se volete scaricare ‘Avventure umani particolari’, cliccate qui.
E, ricordate: #SupportYourLocalScene!

Annunci

Un pensiero riguardo “#FollowReview 01. Casalis – ‘Avventure Umane Particolari’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...