(Non) Sono solo canzonette da bar. Salvario Live @Unplugged Corner (Freedom Cafè, Acqui Terme, 22/06/2017)

Locandina di giugno 2017 di Unplugged Corner. Cliccate sull’immagine per consultare l’evento Facebook dell’evento.

Il format è semplice quanto sorprendentemente efficace: concerti acustici che devono terminare tassativamente entro le 22 per direttiva comunale. Rispettando questa regola, i ragazzi di Diffusioni Pop si sono inventati Unplugged Corner, una rassegna che ogni giovedì, al Freedom Cafè di Acqui Terme, prova a portare un po’ di musica diversa in provincia.
Diversa, perché, se non bastasse la limitazione di orario, Unplugged Corner impone una seconda regola: non possono esibirsi musicisti locali. “Ma come? Create uno spazio per far musica e lasciate fuori le band di zona?”
Esatto ed è una scelta brillante.

Come ci diceva tempo fa Andrea Laszlo De Simone, spesso, quando si “suona in casa”, ci si trova davanti a una schiera di amici più che a un pubblico vero e proprio. Questo, però, non serve a nessuno: né agli appassionati di musica, che si trovano a sentire le solite 3/4 band, e neppure ai musicisti stessi, che non possono mettersi realmente in gioco. Ecco, Simone Bertolani e Giovanni Facelli (che già conosciamo come cantante de Lo straniero), le due teste pensanti dietro Unplugged Corner, sono partiti dalla stessa idea di De Simone: creare uno spazio che possa influenzare e rinnovare creativamente il panorama musicale acquese (e oltre). Certo, la questione dell’orario può rivelarsi spinosa ma, d’altra parte, può perfino rappresentare un’opportunità per coinvolgere un pubblico, quello dei lavoratori, più restìo a recarsi a un concerto infrasettimanale. Aggiungete che Acqui, situata di fatto in mezzo a 4 province (Asti, Alessandria, Genova e Savona), è uno snodo strategico e capirete che il bacino di pubblico potenziale che può essere attirato dall’Unplugged Corner è davvero notevole, ancor di più considerando che si tratta di eventi totalmente gratuiti.
Questi sono ragazzi da tenere d’occhio e da supportare, ancor di più pensando che non è impossibile una prosecuzione invernale degli eventi.

In bocca al lupo, ragazzi. Ci si rivede presto!

Salvario Live.

Salvario live @Unplugged Corner

Chitarra e voce, come quando ci si trova su una spiaggia con gli amici a “suonare Battisti” (cioè con uno che suona e con gli altri attorno che limonano, cit.): questa è probabilmente la situazione più semplice per un musicista, un momento in cui l’unica differenza tra noi – che ascoltiamo (o limoniamo) – e lui è, semplicemente, la sua chitarra.
Come ci trovassimo in famiglia.
Cosa succede, però, quando la divisione diventa più marcata e alla sei corde viene aggiunto un palco? Ecco che le dinamiche in gioco cambiano e l’intimità di pochi si trasforma in un pubblico vero e proprio.

Personalmente, ho sempre provato un misto di ammirazione e di perplessità per chi si presenta in questa veste: mi è sempre piaciuta l’idea del “chitarrista solo contro il mondo” ma, nello stesso tempo, ho sempre trovato difficile sostenere le ragioni della sua sfida per più di cinque o sei pezzi, crollando in un’irresistibile noia.

Nel caso di Salvario, però, questo non accade. A differenza di altri che ho sentito suonare “chitarra e voce”, il cantautore pugliese trapiantato a Torino ti lascia, dopo un’ora di concerto, una soddisfazione tale che vorresti che andasse avanti ancora per almeno una canzone e poi un’altra e poi…avete capito, no?

Un concerto come quello di Salvario è come una di quelle serate con gli amici che non vorresti finissero mai, di quelle in cui ci si saluta a fatica e si rimane sulla porta ancora mezz’ora o più a chiacchierare o di quelle in cui ti ritrovi disteso su una spiaggia fino all’alba.

Una serata, insomma, di quelle da replicare.

P.S. Spoiler: continuate a seguire #CPS e in arrivo una convivenza forzata “dura come un muro…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...